Le informazioni non sono tutte uguali.

Sappiamo tutti quanto sia importante vendere e accrescere le quote di mercato. Ma siamo sicuri che vendere ad ogni condizione sia profittevole o conveniente?

  • A senso vendere e poi “penare” per incassare, con tempi così lunghi da erodere i margini economici?
  • A senso vendere a clienti poco affidabili, che non si faranno trovare quando i termini di pagamento saranno scaduti, che non hanno una sede, un telefono ?

Come si esce dalla situazione? Adottando atteggiamenti restrittivi (“vendo solo per contanti o anticipato”) ? Se potete farlo bene, se no gestendo professionalmente il credito. Come ?
Voi dovete cercare “buoni” clienti, che esistono, e accettare l’ipotesi di accollarvi una quota di rischio, misurata ed accettabile.
Noi vi aiutermo a capire se il cliente nuovo o quello con cui già lavorate è affidabile e in quale misura e quanto vi potete ragionevolmente esporre. Semplice.
Abbiamo accordi commerciali con partner di assoluto livello che gestiscono diversi strumenti informativi, adatti a gestire piccoli e grandi rischi.